Fibrolisi miofasciale

Fibrolisi miofasciale

Il dolore miofasciale deriva da rigidità delle strutture fasciali contenute all’interno dei tessuti molli quali i muscoli. Queste sono ricche di terminazioni nervose e possono contenere anche Trigger Point. Il dolore può essere percepito localmente ed eventualmente anche a distanza dalla restrizione fasciale o dal Trigger Point attivo.

La fibrolisi miofasciale è la tecnica che tratta e risolve queste rigidità. Si può fare localmente in caso di trauma acuto o globalmente in caso di dolore acquisito o dovuto a vizi posturali.

Per cosa è indicata la fibrolisi miofasciale:

  • Sindromi di restrizione della mobilità dei tessuti – post chirurgiche, post traumatiche o sportive
  • DOMS – Delayed Onset Soreness Muscle
  • Fatica muscolare
  • Lesioni muscolari
  • Soft Tissue Creep
  • Tendiniti
  • Dupuytren, sindrome del tunnel carpale-tarsale
  • Nevralgie, sciatalgie

O se preferisci essere ricontattato compila il modulo

Contatto con location
PUOI FARLO ANCHE...

NON È INDISPENSABILE la prescrizione medica MA È UTILE.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
× Available on SundayMondayTuesdayWednesdayThursdayFridaySaturday